Domenica, 11 Aprile 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Kosovo studenti entrano a scuola con "doccia" disinfettante

Visiere e gel igienizzante, tra le altre misure anti-coronavirus

Pristina, 10 giu. (askanews) - In Kosovo, gli alunni dell'ultimo anno del ciclo primario, che hanno tra i 14 e i 15 anni, tornano sui banchi di scuola per prepararsi all'esame finale. Visiere protettive e uso di gel igienizzante all'ingresso, sono tra le misure adottate per continuare a contrastare la diffusione del coronavirus.

Qui siamo nella scuola Faik Konika a Pristina, dove si entra passando sotto una porta che spruzza vapori disinfettanti su tutto il corpo.

L'insegnante di matematica, Ibe Gashi Demolli, racconta:

"In confronto al normale apprendimento, questa forma di apprendimento è un po' più difficile perché bisogna ancora rispettare le distanze. Ma in confronto alla distanza che avevamo quando non avevamo gli studenti vicino a noi, è più facile in confronto alle piattaforme online, dove abbiamo avuto dei problemi e non riuscivamo a vedere tutti gli studenti su Zoom".

Sull'uso dei dispositivi di protezione individuale, lo studente Albanit Nika commenta:

"È difficile abituarsi alle mascherine. Ma dato che sono per la nostra protezione e il bene delle nostre famiglie, penso che sia meglio avere le mascherine, che non averle".

Si parla di

Video popolari

In Kosovo studenti entrano a scuola con "doccia" disinfettante

Today è in caricamento