Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Senato l'omaggio a Napoli con Serena Autieri e Massimo Ranieri

Per Senato e Cultura, Casellati: omaggio a creatività partenopea

 

Roma, 14 set. (askanews) - Il presidente del Senato, Elisabetta Casellati, ha aperto il settimo appuntamento di Senato&Cultura, progetto realizzato in collaborazione con la Rai e con Rai Cultura. "Un omaggio", ha ricordato, "a Napoli, alla sua creatività e alla sua unicità".

"Oggi daremo spazio a musica, canto, recitazione, arte ma anche impegno sociale e solidarietà, due aspetti che diventano fondamentali per una narrazione efficace e realistica. Tanti ingredienti diversi per portare in scena un evento speciale che ci accompagnerà alla scoperta delle eccellenze e dei tesori partenopei".

All'evento hanno partecipato Don Antonio Loffredo, parroco della Basilica di Santa Maria della Sanità e Rosario Esposito La Rossa, fondatore de 'La Scugnizzeria Sognare il possibile', "due esempi - ha ricordato Casellati - di come la cultura possa essere uno strumento di riscatto e di aiuto ai giovani".

Serena Autieri e Massimo Ranieri si sono esibiti con brani della tradizione napoletana. Inoltre, Marco Ferrigno ha esposto nelle Sale adiacenti all'Aula alcune creazioni rappresentative della tradizione del presepe napoletano e Lello Esposito ha offerto al pubblico la possibilità di ammirare "Pulcicorno", opera simbolica della cultura partenopea, realizzata appositamente per l'evento.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento