rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023

In Vietnam comincia l'anno del Gatto: (finti) felini ovunque

Mentre in Cina è l'anno del Coniglio

Roma, 20 gen. (askanews) - Il nuovo anno lunare o cinese si celebra un po' dappertutto nel mondo questo fine settimana: sarà l'anno del Coniglio... Ma non in Vietnam dove è l'anno del Gatto.

Nel paese asiatico le strade e i negozi celebrano il felino domestico nei modi più vari. Ci sono molte teorie sul motivo per cui il Vietnam celebra il gatto invece del coniglio come lo zodiaco cinese.

"Il Vietnam è fortemente ancorato all'agricoltura" spiega per esempio l'esperto di cultura vietnamita Nguyen Hieu Tin. "Per gli agricoltori vietnamiti i gatti hanno un ruolo importante perché cacciano i topi dalle colture".

In particolare nelle risaie. Il gatto è anche un animale portafortuna per i vietnamiti. Ma secondo un'altra teoria, tutto nacque da un errore di traduzione della parola cinese "mao", ovvero "coniglio", mentre in vietnamita "meo" significa gatto.

"Non ha importanza" dice questa impiegata, "da generazioni i nostri antenati lo chiamano l'anno del gatto. Un animale domestico molto simpatico e molto utile".

E non solo agli agricoltori.

Si parla di

Video popolari

In Vietnam comincia l'anno del Gatto: (finti) felini ovunque

Today è in caricamento