Lunedì, 1 Marzo 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Incendio in campo Rohingya in Bangladesh, duemila sfollati

A Cox's Bazar, distrutte 500 abitazioni

Milano, 14 gen. (askanews) - Un devastante incendio oggi ha distrutto almeno 500 case provvisorie nei campi per i rifugiati nel distretto meridionale di Cox's Bazar in Bangladesh. Qui dal 2017 vivono più di un milione di rifugiati Rohingya, metà dei quali bambini, dopo essere stati costretti a lasciare il loro Paese e attraversare il confine del Myanmar per sfuggire a violenze inimmaginabili. Grande preoccupazione è espressa da Save the Children, l Organizzazione internazionale che da oltre 100 anni lotta per salvare i bambini a rischio e garantire loro un futuro. Secondo le autorità, a causa dell'incendio, cira duemila persone non hanno più un tetto dove ripararsi.

Si parla di

Video popolari

Incendio in campo Rohingya in Bangladesh, duemila sfollati

Today è in caricamento