Martedì, 2 Marzo 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infn: ai fisici Buonanno, Damour e Pretorius la Medaglia Galilei

I loro studi fondamentali per ricerche sulle onde gravitazionali

Milano, 16 feb. (askanews) - I fisici teorici Alessandra Buonanno, Thibault Damour e Frans Pretorius sono stati insigniti della Medaglia "Galileo Galilei", premio assegnato ogni 2 anni dall'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) - con il "Galileo Galilei Institute" (GGI) il suo Centro Nazionale per la Fisica Teorica, in collaborazione con l'Università di Firenze - a ricercatori che hanno dato un contributo eccezionale al progresso delle ricerche in fisica teorica.

Il Premio, annunciato il 15 febbraio 2021, proprio nella ricorrenza del compleanno di Galileo Galilei, è stato assegnato ai tre scienziati "per la fondamentale comprensione di sorgenti di radiazione gravitazionale attraverso tecniche analitiche e numeriche che, in modo complementare, hanno portato a previsioni teoriche che sono state confermate da osservazioni di onde gravitazionali e che sono ora strumenti chiave in questa nuova

branca dell'astronomia".

Fondamentali i loro studi per descrivere il comportamento di due buchi neri che spiraleggiano l'uno intorno all'altro fino a collidere formando onde gravitazionali, la cui descrizione è stata utilizzata per l'analisi dei dati sperimentali che, nel 2015, ha portato le collaborazioni scientifiche LIGO e VIRGO all'osservazione delle prime onde gravitazionali emesse dalla collisione di due buchi neri, inaugurando una nuova era, quella dell'astronomia multi-messaggera.

Si parla di

Video popolari

Infn: ai fisici Buonanno, Damour e Pretorius la Medaglia Galilei

Today è in caricamento