Lunedì, 12 Aprile 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intesa Sanpaolo Casa apre agenzia a Como per abitazioni di lusso

Stranieri trainano mercato locale, attratti anche dalla flat tax

Como, 11 set. (askanews) - Intesa Sanpaolo Casa, società di mediazione e intermediazione immobiliare del gruppo, ha inaugurato a Como, in piazza Cavour, la sua quinta agenzia Exclusive d'Italia, dedicata cioè agli immobili con un valore superiore a 1 milione di euro. Quello lariano è infatti un territorio di elezione per le abitazioni di lusso, per ricchezze architettoniche e prestigio riconosciuto a livello internazionale, tanto che dopo Milano, Padova, Roma e Torino la scelta di aprire in riva al Lario è stata quasi naturale, come evidenzia Anna Carbonelli, amministratore delegato di Intesa Sanpoalo Casa: "È molto richiesta dagli stranieri in particolare, tra il 70% e il 75% delle compravendite lusso di ville appartiene a stranieri: nordeuropei, anche svizzeri in realtà, mediorientali e americani".

Il traino del mercato immobiliare locale parte dunque dall'estero e un contributo l'ha dato anche la flat tax introdotta nel 2017 dal Governo Gentiloni per attrarre i super-ricchi che decidono di stabilirsi in Italia. "È ancora poco conosciuta, è stata pubblicizzata poco, non è molto nota, però quello che abbiamo notato è che molti stranieri che hanno deciso di compravendere e di trasferire la residenza sono stati guidati dall'opportunità offerta dalla flat tax. Abbiamo visto americani e cinesi, questo però su base di esperienza nostra diretta, poi non so in termini aggregati" ha detto.

Di certo, secondo la Direzione Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo, a Como città di recente la dinamica delle transazioni è stata più vigorosa della media dell'Italia: "È aumentata circa del 24% alle fine del 2018, siamo intorno al 20% adesso. Come livello di compravendite, non di prezzo, abbiamo raggiunto i livelli del 2011 e abbiamo un tasso di assorbimento molto vicino a quello di Milano".

La quantità di metri quadrati offerta sul mercato rispetto a quella che viene effettivamente compravenduta si avvicina dunque ai livelli del capoluogo lombardo tanto da fare di Como una seconda isola felice.

Si parla di

Video popolari

Intesa Sanpaolo Casa apre agenzia a Como per abitazioni di lusso

Today è in caricamento