Mercoledì, 12 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Iss, Brusaferro: casi diminuiscono lentamente, intensive critiche

"Servizi sanitari ancora in sovraccarico"

Milano, 16 apr. (askanews) - "C'è un sovraccarico diffuso dei servizi assistenziali, con un tasso di occupazione a livelo nazionale che supera la soglia critica in terapia intensiva (39%) e area medica (41%), vediamo una incidenza che decresce, ma lentamento, 182 su 100mila persone, rispetto all'obiettivo di 50 su 100mila nei 7 giorni". È il quadro epidemiologico dell'ultima settimana in Italia descritto dal presidente dell'Istituto superiore di sanità Silvio Brusaferro. "Questo raccomanda di non allentare la tensione e mantenere quei comportmaenti in grado di contenere la trasmissione di questo virus", ha aggiunto, sottolineando che

"la variante inglese non è più una variante ma la base nella quale si potrebbero innestare ulteriori varianti".

Si parla di

Video popolari

Iss, Brusaferro: casi diminuiscono lentamente, intensive critiche

Today è in caricamento