rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022

Kiev demolisce il monumento sovietico all'amicizia Ucraina-Russia

Era stato donato da Mosca nel 1982

Roma, 27 apr. (askanews) - Dopo oltre 60 giorni di invasione russa dell'Ucraina, le autorità di Kiev ordinano la demolizione di un monumento che simboleggiava il legame di amicizia tra il Paese e la Russia.

La grande statua in bronzo di otto metri raffigurava due uomini che reggevano la falce e il martello, emblema sovietico; era stata donata all'Ucraina dalla Russia nel 1982 come un segno di "amicizia tra le nazioni". Smantellato il monumento, è rimasto un grande arco ma il sindaco di Kiev, Vitali Klitschko, ha detto: "Come sindaco di Kiev nella prossima sessione dell'amministrazione statale della città presenterò una proposta per rinominare questa piazza e questo arco come 'Arco della libertà del popolo ucraino'".

(Immagini Afptv)

Si parla di

Video popolari

Kiev demolisce il monumento sovietico all'amicizia Ucraina-Russia

Today è in caricamento