Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La furia dell'uragano Dorian sulle Bahamas: 5 morti

Passato da categoria 4 a 3 ma rimane pericoloso

 

Milano, 3 set. (askanews) - "Siamo nel mezzo di una tragedia storica in alcune parti del Nord della Bahamas". Così Hubert Minnis, primo ministro delle Bahamas descrive la drammatica situazione in cui si trova il Paese dopo il passaggio dell'uragano Dorian. Almeno 5 persone sono morte, una ventina sono rimaste ferite. Ancora da calcolare i danni a case, strade e infrastrutture. Anche i voli sono stati bloccati. Questo è l'aeroporto di Miami, tutte le postazioni della Bahamsair sono chiuse e i voli verso l'arcipelago sono stati sospesi per ora.

Adesso Dorian fa meno paura: il Centro nazionale per gli uragani statunitense NHC, che ha base a Miami, ha annunciato che è stato retrocesso a categoria 3, che indica comunque un uragano ancora "forte" e pericoloso.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento