rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022

La guerra all'alcol dei talebani: buttati nel fiume 3mila litri

A Kabul arrestati i tre venditori illegali

Milano, 3 gen. (askanews) - In Afghanistan 3.000 litri di alcol sono stati buttati nel fiume nel segno della guerra agli alcolici intrapresa dal nuovo regime talebano. "Tutte le cose brutte nella nazione sono provocate dall'alcol" ha detto un talebano presentando l'operazione degli agenti che ha portato all'arresto dei tre venditori illegali.

Si parla di

Video popolari

La guerra all'alcol dei talebani: buttati nel fiume 3mila litri

Today è in caricamento