Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La travagliata fiamma olimpica di Tokyo 2020 finisce al Museo

Staffetta annullata, in mostra in Giappone fino al primo novembre

 

Tokyo, 31 ago. (askanews) - La fiamma olimpica sarà in mostra da settembre al Museo Olimpico giapponese di Tokyo dopo che la pandemia di coronavirus ha obbligato gli organizzatori ad annullare la staffetta e a rinviare i giochi al 2021.

Yoshiro Mori, presidente del comitato organizzatore di Tokyo 2020: "Faremo tutto il possibile per garantire che questa fiamma olimpica, che sarà portata l'anno prossimo da più di 10.000 atleti, splenda alla cerimonia di accensione e che i Giochi siano un successo. Continueremo a preparare i giochi assieme con le persone qui per renderlo un evento sicuro e sereno".

La fiamma, arrivata in Giappone per la staffetta nazionale a marzo, sarà visibile al pubblico dal primo settembre al primo novembre presso il Japan Olympic museum di Tokyo, hanno riferito le autorità.

L'iconica fiamma, accesa senza spettatori nella tradizionale cerimonia nell'antico sito di Olympia, in Grecia, è rimasta bloccata nell'incertezza fino alla storica decisione di posticipare i Giochi di Tokyo 2020 di un anno.

La parte greca della staffetta si è fermata a Sparta il 13 marzo, dopo gli assembramenti di persone attorno all'ultimo tedoforo, l'attore britannico Gerard Butler. La fiamma è stata poi accolta nel nord del Giappone in una cerimonia riservata a pochi funzionari e ospiti, mentre i piani di invitare 200 bambini sono stati abbandonati.

Quando la staffetta è stata cancellata in Giappone, la fiamma è stata messa in mostra nella prefettura di Fukushima, ma dopo appena una settimana le visite sono state fermate a causa del coronavirus. Nonostante alcuni responsabili non nascondano la possibilità di rinviare ulteriormente i Giochi a causa della pandemia, la fiamma dovrà accendere il braciere olimpico all'inaugurazione dei Giochi il prossimo 23 luglio 2021.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento