Mercoledì, 12 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo storico incontro del Papa con l'ayatollah sciita al Sistani

La tappa a Najaf del viaggio del pontefice in Iraq

Milano, 6 mar. (askanews) - Papa Francesco ha incontrato a Najaf il Grande Ayatollah Al-Sistani, la massima autorità sciita dell'Iraq. Francesco, giunto a Najaf con un seguito minimale, si è recato in auto alla residenza privata di Al-Sistani. Il grande ayatollah, 91 anni, riceve molto raramente degli ospiti, ha accettato di aprire straordinariamente le porte della sua abitazione al vescovo di Roma, 84 anni, che è stato accolto sulla porta dal figlio di Al-Sistani. Il Grande ayatollah, da parte sua, in segno di reverenza ha atteso il papa in piedi nella sua sala di ricevimento: i due hanno avuto un colloquio di circa 50 minuti.

"Durante la visita di cortesia", ha riferito il portavoce vaticano, Matteo Bruni, "il Santo Padre ha sottolineato l importanza della collaborazione e dell amicizia fra le comunità religiose perché, coltivando il rispetto reciproco e il dialogo, si possa contribuire al bene dell Iraq, della regione e dell intera umanità".

Da parte sua, Al Sistani ha sottolineato nel corso del colloquio l'importanza di assicurare una vita nella pace e nella sicurezza ai cristiani iracheni garantendo i loro diritti costituzionali.

Lo storico incontro con Al Sistani è solo una delle tappe del viaggio del papa iniziato ieri a Baghdad.

Si parla di

Video popolari

Lo storico incontro del Papa con l'ayatollah sciita al Sistani

Today è in caricamento