rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022

Los Angeles riapre le spiagge e i surfisti tornano a Venice Beach

Vietato prendere il sole, sì a nuotate, corsa e passeggiate

Roma, 14 mag. (askanews) - Via libera al surf, alle passeggiate, alla corsetta e alle nuotate. Dopo 47 giorni riaperte le spiagge della contea di Los Angeles, ma con alcune restrizioni, visto che l'emergenza coronavirus negli Stati Uniti è tutt'altro che passata. Permane infatti il divieto di stendersi a prendere il sole o di fare picnic sulla sabbia, tutte misure che puntano a contenere i contagi e a far rispettare il distanziamento sociale.

Anche Venice Beach, una delle spiagge piu famose, rimane tutto sommato tranquilla, popolata per lo più da surfisti, che non vedevano l'ora di tornare a cavalcare le onde.

Si parla di

Video popolari

Los Angeles riapre le spiagge e i surfisti tornano a Venice Beach

Today è in caricamento