Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Maltempo e disagi al Nord, caldo al Sud. Brucia L'Aquila

Alberti crollati e allagamenti in Piemonte, Emilia, Lombardia

 

Roma, 3 ago. (askanews) - Dopo l'afa è arrivato il maltempo al Nord con allagamenti, frane e disagi soprattutto in Piemonte, Lombardia ed Emilia Romagna. Un violento temporale ha fatto qualche danno nei comuni dell'astigiano, dove si sono registrati numerosi interventi dei vigili del fuoco. Anche nel bolognese ieri diversi alberi caduti e allagamenti.

Per oggi sono attesi temporali, con grandine e vento forte. Il Dipartimento della Protezione civile ha emesso un segnale di allerta arancione per Lombardia ed Emilia-Romagna. Gialla invece per Liguria, Piemonte, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Umbria, Marche, Trentino Alto Adige e Toscana.

L'Italia sembra divisa in due. Al Centro-Sud ancora sole e gran caldo anche con punte elevate. E con l'afa a preoccupare sono anche gli incendi. L'Aquila combatte con i roghi dallo scorso 30 luglio, sono andati in fumo già settecento ettari di bosco. La giunta comunale ha deliberato di chiedere lo stato di emergenza nazionale.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento