Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

Maltempo, neve a Milano e Torino. Scuole chiuse a Roma e Napoli

E' la "tempesta di Santa Lucia" ma nel weekend torna il sole

 

Roma, 13 dic. (askanews) - Una nuova ondata di maltempo ha colpito l'Italia con nevicate al Nord, anche a bassa quota e forti piogge al Centro-Sud. Dopo il bollettino diramato dalla Protezione civile di intense precipitazioni, "forti venti di burrasca con raffiche di tempesta e forti mareggiate lungo le coste" in particolare sul litorale tirrenico, la sindaca di Roma Virginia Raggi e il sindaco di Napoli Luigi de Magistris hanno deciso la chiusura di scuole, parchi e cimiteri.

A Milano è caduta la prima neve della stagione, anche in piazza del Duomo, in pieno centro cittadino, primi grandi fiocchi bianchi. E così a Torino. E' arrivata quella che è stata ribattezzata dai meteorologi la "tempesta di Santa Lucia". La perturbazione atlantica si è abbattuta sul Nord del Paese con nevicate fino in pianura al Nordovest e sull'alto Veneto. Venti da Maestrale, Libeccio e Ponente che soffiano fino a 120 km orari sulle valli appenniniche del Sud. Piogge abbondanti o molto abbondanti in Toscana, Umbria, Lazio, Campania e Calabria, anche sotto forma di nubifragi. E forti mareggiate su tutte le coste tirreniche. Poi il tempo migliorerà al Nord e via via anche al Centro; tra sabato e domenica è previsto sole e un clima più mite,

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento