Venerdì, 26 Febbraio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Maradona operato con successo al cervello, i fan: #Fuerzadiego

L'intervento a La Plata, in Argentina, per un ematoma subdurale

Buenos Aires, 4 nov. (askanews) - Operazione al cervello riuscita per Diego Armando Maradona, sottoposto in Argentina ad un intervento d'urgenza per la rimozione di un ematoma subdurale pochi giorni dopo (il 30 ottobre) avere compiuto 60 anni. "È andato tutto bene", scrive il quotidiano argentino Clarìn, anche se i medici sottolineano che all'ex Pibe de Oro serviranno ancora giorni di ricovero per completare il decorso.

La leggenda del calcio argentino è stato trasferito alle 18.05 locali del 3 novembre in ambulanza alla clinica Olivos de La Plata, 60 chilometri a sud della capitale Buenos Aires, proprio la città dove allena il Gimnasia. "Lo opero io per un ematoma subdurale. È un'operazione di routine. È lucido, comprende, è assolutamente d'accordo ed è molto tranquillo", ha detto ai giornalisti il suo medico personale, Leopoldo Luque.

L'ex capitano della nazionale argentina è stato ricoverato lunedì per una serie di controlli medici in seguito a un malessere e una tomografia ha rivelato la presenza dell'ematoma.

Ad accompagnare Maradona c'era Gianinna, una delle sue figlie. Decine di suoi fan lo hanno salutato mentre l'ambulanza lasciava la capitale e tanti altri si sono riuniti davanti all'ospedale per portare sostegno e messaggi di pronta guarigione. Sui social intanto spopola l'hashtag #Fuerzadiego.

Si parla di

Video popolari

Maradona operato con successo al cervello, i fan: #Fuerzadiego

Today è in caricamento