Giovedì, 25 Febbraio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Marche, Giorgia Meloni: è una vittoria straordinaria

"Strappata un'altra roccaforte al centrosinistra"

Milano, 21 set. (askanews) - "Questa è una straordinaria vittoria,

che strappa un'altra roccaforte al centrosinistra che consente

al centrodestra, con la guida fondamentale di Fratelli d'Italia, di offrire una stagione di sviluppo diversa a questa regione". Lo ha detto Giorgia Meloni presentandosi in conferenza stampa accanto a Francesco Acquaroli, vincitore nelle Marche.

"Ora - ha detto la leader di Fdi - noi faremo la nostra parte per aiutarlo ma è lui il presidente della regione".

La vittoria nelle Marche di Fdi è la vera rivelazione delle amministrative 2020. La regione, infatti stata guidata per 25 anni dal centrosinistra, Acquaroli si era candidato alla regione anche 5 anni fa ma aveva perso contro Ceriscioli, il governatore uscente del centrosinistra che non è stato ricandidato in questa tornata. Da segnalare anche il dato dell'affluenza: il 59,74 per cento di elettori marchigiani si è recato alle urne, erano il 49,7 nella precedente tornata.

Quanto ai voti di lista secondo le proiezioni il Pd è ancora il

primo partito con il 24,9% ma colpisce che subito dopo ci sia la

Lega con il 24% dei consensi. A seguire Fratelli d'Italia 18,4,

M5s con il 7,5%, Forza Italia 5,1% e Italia viva 3,1%.

Si parla di

Video popolari

Marche, Giorgia Meloni: è una vittoria straordinaria

Today è in caricamento