Lunedì, 12 Aprile 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Marius, il robottino che disinfetta grandi superfici in poche ore

A Marsiglia aiuta i vigili del fuoco, per ora è un un prototipo

Roma, 19 mag. (askanews) - Si chiama "Marius" è un simpatico robottino cingolato di 500 kg, rosso come il colore delle autobotti dei vigili del fuoco e a Marsiglia può diventare un loro prezioso alleato nella lotta al coronavirus.

Si arrampica agilmente anche per le scale, ha un serbatoio capiente pieno di disinfettante e con il suo getto potente e capace di disinfettare anche superfici di migliaia di metri quadri in poche ore, indirizzandolo a 360 gradi, alleggerisce il lavoro e riduce i tempi di intervento.

"Non appena rileviamo il virus in un ambiente che richiede un trattamento rapido o su una vasta area possiamo usare il robot - spiega il comandante Hubert, a capo della squadra operativa per il supporto robotico al battaglione di Marsiglia - si aziona a distanza e si muove rapidamente". "Si tratta di un prototipo. É la prima unità di disinfezione a essere operativa. Speriamo che il progetto venga sviluppato, a beneficio di tutti".

Si parla di

Video popolari

Marius, il robottino che disinfetta grandi superfici in poche ore

Today è in caricamento