rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024

Mattarella al Csm per Cassano, prima donna presidente Cassazione

La cerimonia del voto e la soddisfazione del Capo dello Stato

Roma, 1 mar. (askanews) - "Sappiamo tutti che si tratta della prima donna a ricoprire un ruolo così importante; questo aspetto non ha influito sulla sua nomina ma voglio sottolinearlo ricordando che 5 giorni fa ricorrevano i 60 anni dalla legge che ha immesso le donne in magistratura, un'occasione importante per la Repubblica oltre che per l'ordine giudiziario". Così il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, concludendo la seduta del Csm che ha eletto all'unanimità Margherita Cassano presidente della Corte di Cassazione.

Il capo dello Stato ha sottolineato "l'eccellente profilo professionale" della neo-presidente, "le doti riconosciute ovunque e universalmente. Sono certo che il suo contributo sarà prezioso anche per i lavori del Consiglio, di cui conosce bene i meccanismi avendo fatto parte del Csm nel periodo fra il '98 e il 2002. Infine l'unanimità dei consensi è espressione di apprezzamento e di riconoscimento dell'autorevolezza della presidente Cassano".

Si parla di

Video popolari

Mattarella al Csm per Cassano, prima donna presidente Cassazione

Today è in caricamento