rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022

Mauritius a rischio disastro ambientale, una nave perde petrolio

Incagliata da giorni al largo della costa sudorientale

Roma, 7 ago. (askanews) - Mauritius a rischio disastro ambientale a causa della grande fuoriscita di petrolio dalla MV Wakashio, una nave portarinfuse battente bandiera panamense, che si è arenata a due miglia dalla costa il 25 luglio scorso e ha iniziato a perdere carburante minacciando il paradiso nell'Oceano Indiano.

Il maltempo ha ostacolato gli sforzi della Guardia Costiera per cercare di contenere la perdita al largo della costa sudorientale dell'isola. Anche la vicina isola francese di Reunion sta dando aiuto a ripulire le acque ed è stato lanciato un appello ad altre organizzazioni internazionali e regionali.

La fuoriuscita di petrolio sulla barriera corallina vicino a Pointe d'Esny "è probabilmente una delle crisi ecologiche più terribili mai viste nel piccolo paese insulare", ha detto Greenpeace Africa.

Si parla di

Video popolari

Mauritius a rischio disastro ambientale, una nave perde petrolio

Today è in caricamento