rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023

Meloni: leggi razziali infamia avvenuta nel silenzio di troppi

"Una macchia indelebile"

Roma, 13 dic. (askanews) - "Le leggi razziali del 1938

rappresentano il punto più basso della storia italiana, una

vergogna che ha segnato la nostra storia per sempre, come ho

detto più volte, e lo ribadisco. È una macchia indelebile,

un'infamia che avvenne nel silenzio di troppi". Lo ha detto la

presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, in occasione

dell'inaugurazione della lapide commemorativa dei giornalisti

perseguitati dal fascismo.

Si parla di

Video popolari

Meloni: leggi razziali infamia avvenuta nel silenzio di troppi

Today è in caricamento