Sabato, 27 Febbraio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Merkel: altre 8-10 settimane di lockdown, in Baviera obbligo ffp2

Soeder vuole mascherina specifica sui mezzi pubblici e nei negozi

Roma, 12 gen. (askanews) - La cancelliera tedesca Angela Merkel è decisamente molto preoccupata per la pandemia di coronavirus nel suo Paese, aggravata dalla variante britannica del Covid-19, e si è detta convinta della necessità di prolungare le "misure dure" per contenere i contagi.

"Se non riusciremo a fermare questo virus britannico, avremo

un'incidenza di 10 volte superiore entro Pasqua", ha avvertito Merkel durante una riunione del suo gruppo parlamentare Cdu, scrive la Bild Zeitung.

"Abbiamo ancora bisogno di 8-10 settimane

di misure dure!" ha precisato Merkel, facendo intendere che le severe misure restrittive introdotte a metà dicembre e prolungate fino al 31 gennaio verranno ulteriormente estese.

Intanto il governatore della Baviera, Markus Soeder, ha annunciato l'obbligo da lunedì 18 gennaio di indossare la mascherina ffp2 sui mezzi pubblici e nei negozi del Land. "La ffp2 protegge non solo gli altri, ma anche chi la indossa - ha scritto su Facebook - vogliamo così rafforzare maggiormente la sicurezza".

Si parla di

Video popolari

Merkel: altre 8-10 settimane di lockdown, in Baviera obbligo ffp2

Today è in caricamento