rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022

Messico, donne in piazza contro dop l'uccisione di una 18enne

Il paese sconvolto dalla morte della giovane Debanhi

Milano, 23 apr. (askanews) - Il Messico è scosso per l'ennesimo caso di femminicidio. Questa volta la vittima è una ragazza di 18 anni, trovata morta dopo essere stata dichiarata scomparsa nel nord del Paese, dove i rapimenti e le uccisioni quotidiane raramente suscitano tanta rabbia.

Il corpo della 18enne Debanhi Escobar, scomparsa dal 9 aprile, è stato ritrovato nella cisterna di un hotel nella zona di Monterrey. Proprio qui alcuni gruppi femministi sono scesi in Monterrey per chiedere giustizia.

Si parla di

Video popolari

Messico, donne in piazza contro dop l'uccisione di una 18enne

Today è in caricamento