rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023

Messina Denaro, imprenditrice: tutti sapevano, nessuno ha parlato

Elena Ferraro, di Castelvetrano, anni fa denunciò cugino del boss

Palermo, 18 gen. (askanews) - "Come è possibile che a Campobello in un paese così piccolo nessuno sapeva che era qui?". È la domanda che si pone Elena Ferraro, imprenditrice sanitaria di Castelvetrano che anni fa denunciò le pressioni mafiose del cugino di Matteo Messina Denaro.

"Io ho avuto il coraggio di dire no alla mafia e alla famiglia Messina Denaro. Si è presentato da me Mario Messina Denaro, il cugino di Matteo, allora in sorveglianza speciale, mi propose di usare la mia struttura come una lavatrice per ripulire il denaro sporco. Oggi per me rappresenta una vittoria ma quello che mi addolora è che la comunità di Campobello ha protetto per tanti anni questo boss. Ma lo Stato vince sempre", aggiunge.

Si parla di

Video popolari

Messina Denaro, imprenditrice: tutti sapevano, nessuno ha parlato

Today è in caricamento