Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Metà popolazione mondiale non si può permettere lo smartphone

L'accesso al web proibitivo per 2,5 miliardi di individui

 

Milano, 17 ago. (askanews) - Per la maggior parte degli abitanti dei paesi occidentali usare lo smartphone è diventata una azione normale, quasi irrinunciabile, ma non è così ovunque. Secondo un'indagine condotta da Alliance for Affordable Internet - iniziativa della Web Foundation, per miliardi di individui nel mondo il possesso e l'utilizzo di uno smartphone è una chimera. Il costo dei dispositivi mobili in 70 paesi, a basso e medio reddito è addirittura proibitivo, restano esclusi dall'utilizzo di questa tecnologia circa 2,5 miliardi di individui in tutto il pianeta. A bloccare la diffusione due fattori essenziali: il costo della connessione a Internet e il prezzo dell'apparecchio. Ad oggi circa la metà della popolazione mondiale è offline, mentre aumenta in maniera preoccupante il gap di genere, a scapito delle donne.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento