rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022

Metà popolazione mondiale non si può permettere lo smartphone

L'accesso al web proibitivo per 2,5 miliardi di individui

Milano, 17 ago. (askanews) - Per la maggior parte degli abitanti dei paesi occidentali usare lo smartphone è diventata una azione normale, quasi irrinunciabile, ma non è così ovunque. Secondo un'indagine condotta da Alliance for Affordable Internet - iniziativa della Web Foundation, per miliardi di individui nel mondo il possesso e l'utilizzo di uno smartphone è una chimera. Il costo dei dispositivi mobili in 70 paesi, a basso e medio reddito è addirittura proibitivo, restano esclusi dall'utilizzo di questa tecnologia circa 2,5 miliardi di individui in tutto il pianeta. A bloccare la diffusione due fattori essenziali: il costo della connessione a Internet e il prezzo dell'apparecchio. Ad oggi circa la metà della popolazione mondiale è offline, mentre aumenta in maniera preoccupante il gap di genere, a scapito delle donne.

Si parla di

Video popolari

Metà popolazione mondiale non si può permettere lo smartphone

Today è in caricamento