rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024

Michelle Yeoh prima asiatica premiata con Oscar da protagonista

L'attrice malese vince per "Everything Everywhere all at Once"

Roma, 13 mar. (askanews) - Ha fatto la storia nella serata degli Oscar diventando la prima asiatica a vincere una statuetta come migliore attrice protagonista. Michelle Yeoh interpreta una cinese migrata negli Stati Uniti, nel fantascientifico "Everything everywhere all at once"; ritratto esuberante della proprietaria di una lavanderia immigrata in terra statunitense, con problemi di tasse e un matrimonio in rovina. Il film ha vinto ben sette statuette.

Yeoh, malese di origini cinesi, è una veterana di Hollywood, protagonista di tanti film d'arti marziali fin dal 1985, ma nonostante sia stata Bond Girl nel 1997 e protagonista nel celebre "La tigre e il dragone" di Ang Lee nel 2000, non era mai assurta ai vertici della fama.

Ora celebrata anche in Malesia dove la madre Janet ha festeggiato in una serata collettiva a Kuala Lumpur: "Sono orgogliosa di mia figlia, le voglio bene, lavora tanto" spiega.

E per i fan dell'attrice, è una rivincita per tutto il paese e oltre: "E' un orgoglio per la Malesia e per tutta l'Asia. Gli Oscar sono come la medaglia d'oro alle Olimpiadi dell'industria cinematografica".

"Siamo orgogliosi di lei, io sono sua fan da quando ero bambina, è il mio idolo"

E la madre promette, tornerà presto a casa perché il mese prossimo è il mio compleanno.

Si parla di

Video popolari

Michelle Yeoh prima asiatica premiata con Oscar da protagonista

Today è in caricamento