rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022

Miozzo (Cts) avverte: "Sulla scuola non dobbiamo rischiare"

A Sky Tg24 dice che curva contagi stabile ma non abbastanza bassa

Roma, 8 gen. (askanews) - Sulla scuola non dobbiamo "rischiare, dobbiamo fare delle cose con intelligenza, comprendendo che siamo nel pieno di una pandemia. Ci sono dei rischi cosiddetti accettabili, quindi a scuola si può andare se le condizioni sono compatibili": così a Buongiorno, su Sky TG24, il coordinatore del Comitato tecnico scientifico Agostino Miozzo, commenta la riapertura in presenza degli istituti superiori prevista a gennaio a macchia di leopardo nelle diverse Regioni.

"La curva si è stabilizzata, ma non si sta abbassando come auspicheremmo che si abbassi. Il sistema sanitario sta reggendo, è in sofferenza in molte Regioni del Paese, in sofferenza le terapie intensive e i reparti di accettazione, però la macchina sta perfettamente tenendo. Siamo preoccupati della potenziale evoluzione", ha aggiunto.

Si parla di

Video popolari

Miozzo (Cts) avverte: "Sulla scuola non dobbiamo rischiare"

Today è in caricamento