rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022

Mosca, in strada al gelo contro la chiusura dell'ong Memorial

È il gruppo per i diritti più importante del paese

Mosca, 14 dic. (askanews) - A decine si riuniscono - mentre la colonnina di mercurio è sotto lo zero - davanti alla Corte suprema russa nel centro di Mosca. Una protesta silenziosa quando i giudici si riuniscono per ascoltare la richiesta di chiudere Memorial, il gruppo per i diritti più importante del paese e un pilastro della sua società civile. In tribunale per presunte violazioni collegate alla sua designazione come "agente straniero", Memorial sta affrontando la sua più grande minaccia da quando è stata fondata da dissidenti sovietici, tra cui il premio Nobel per la pace Andrei Sakharov, nel 1989.

Si parla di

Video popolari

Mosca, in strada al gelo contro la chiusura dell'ong Memorial

Today è in caricamento