Giovedì, 24 Giugno 2021

Musei e Coronavirus: gli atelier digitali di Palazzo Grassi

Si parte con l'illustratrice Olimpia Zagnoli

Milano, 10 apr. (askanews) - Palazzo Grassi e Punta della Dogana a Venezia rilanciano sull'offerta digitale mettendo a disposizione del pubblico un nuovo, inedito programma di attività per tutti, attraverso un ciclo di atelier digitali realizzato in collaborazione con ospiti speciali, attivi nei diversi ambiti della creatività contemporanea, dal design alla scrittura, passando per la grafica e la performance.

La prima ospite è l'illustratrice Olimpia Zagnoli, celebre per la sua gestione di luci e forme, soprattutto arrotondate. A seguire parteciperanno anche il team di studio saòr, la scrittrice Ryoko Sekiguchi e il designer Giulio Iacchetti

Questi nuovi Laboratori per tutti sono stati ideati come estensione digitale delle attività di Educational di Palazzo Grassi-Punta della Dogana: una nuova iniziativa, ci spiegano da Venezia, nata dal desiderio di coinvolgere il proprio pubblico e di sperimentare nuovi format.

Con cadenze temporali diverse a seconda del progetto, il pubblico sarà invitato a partecipare alle attività, seguendo semplici indicazioni, volte a stimolare punti di vista inediti sulla propria quotidianità.

I workshop saranno fruibili sugli account Instagram e Facebook e sul sito di Palazzo Grassi Punta della Dogana.

Si parla di

Video popolari

Musei e Coronavirus: gli atelier digitali di Palazzo Grassi

Today è in caricamento