Sabato, 8 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Myanmar, Onu: sconvolti per violenza, 138 morti dopo il golpe

Segretario Guterres: urgente intervento internazionale

Milano, 16 mar. (askanews) - In Mynamar sono spuntate barricate su un ponte che porta dal centro di Yangon alla cittadina di Hlaing Thayar, ora sotto legge marziale per fermare le proteste.

L'Onu si è detta sconvolta per la violenza. Dal giorno del golpe, a inizio febbraio, sono state uccise dalla polizia 138 pesone, anche donne e bambini secondo le Nazioni Unite.

Domenica è stato il giorno più sanuginoso con 74 morti. Il segretario generale dell'Onu Antonio Guteress ha chiesto l'intervento della comunità internazionale.

Si parla di

Video popolari

Myanmar, Onu: sconvolti per violenza, 138 morti dopo il golpe

Today è in caricamento