rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021

Napoli, maxi operazione contro la camorra: 24 arresti

Tutti presunti affiliati, operazione di Carabinieri e Dia

Milano, 7 feb. (askanews) - Maxi operazione contro la camorra a Napoli. I Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli e il personale del Centro Operativo Dia di Napoli hanno eseguito 24 misure cautelari a carico di altrettanti affiliati al gruppo camorristico, denominato "abbasc Miano", costola del clan "Lo Russo", che operava nei quartieri cittadini di Miano, Marianella, Piscinola e Don Guanella.

Agli arrestati sono contestati, a vario titolo, i reati di "associazione di tipo mafioso", "traffico di stupefacenti", "detenzione e porto abusivo di armi", "estorsione" e "usura". Secondo gli investigatori si tratta delle "giovani leve" del clan che, dopo gli arresti e i pentimenti di esponenti di vertice del clan Lo Russo, hanno assunto il controllo della zona. Controllo garantito anche dai solidi legami con affiliati detenuti da cui, anche dal carcere, hanno continuato a ricevere consigli e direttive.

Si parla di

Video popolari

Napoli, maxi operazione contro la camorra: 24 arresti

Today è in caricamento