rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024

Naufragio Crotone, Di Dato (Msf): i migranti superstiti sono 82

Distribuiti tra Cara di Crotone, ospedale e un afgano trasferito

Roma, 27 feb. (askanews) - "Tutti i superstiti sono stati divisi tra il Cara di Crotone, e nello specifico all'interno degli hangar all'ingresso del Cara. La parte restante sono in ospedale e ieri sera è stato trasferito in un centro per minori un solo ragazzo che è il ragazzo che ha perso la sorella": lo ha spiegato Sergio Di Dato, capo progetto della ong Msf nel corso di una conferenza stampa online, riferendosi a un 16enne afgano che ha perso la sorella di 28 anni.

I superstiti "in totale sono 60 più 22, meno il ragazzo trasferito, quindi 81", ha precisato, sottolineando che le persone ricoverate in ospedale sono 22, 6 delle quali sono minorenni.

Si parla di

Video popolari

Naufragio Crotone, Di Dato (Msf): i migranti superstiti sono 82

Today è in caricamento