Venerdì, 5 Marzo 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nba, i Miami Heat usano i cani anticovid per i tifosi

Li annusano all'ingresso dell'Arena e segnalano casi sospetti

Roma, 29 gen. (askanews) - Per la prima volta da quando, a causa della pandemia, le partite dell'Nba sono state chiuse al pubblico, i tifosi dei Miami Heat possono tornare a vedere dal vivo i loro beniamini ma devono prima passare uno speciale test anti-Covid: i cani da fiuto.

Per la partita inaugurale alla AmericanAirlines Arena contro i Clippers i cani sono stati addestrati per mesi per rilevare i possibili contagi.

Annusano i tifosi all'entrata e decidono chi può entrare e chi è un caso sospetto. Le persone allergiche ai cani devono sottoporsi a un test rapido.

Il numero del pubblico ammesso alla partita è comunque ridotto, è garantito il distanziamento e c'è l'ìobbligo della mascherina. Ma i Miami Heat sono la prima squadra NBA a provare questo metodo di screening, già testato in diversi aeroporti come Santiago, Dubai e Helsinki.

Si parla di

Video popolari

Nba, i Miami Heat usano i cani anticovid per i tifosi

Today è in caricamento