Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

'Ndrangheta, presi 6 latitanti in Argentina, Costa Rica, Albania

Ricercati dopo blitz contro traffico internazionale di droga

 

Milano, 24 lug. (askanews) - Sei ricercati per 'ndrangheta sono stati arrestati in Argentina, Costa Rica e Albania. Erano latitanti dal novembre del 2019, sfuggiti alle 45 misure cautelari disposte grazie all'operazione "Magma 2007", per associazione a delinquere di tipo mafioso, traffico internazionale di stupefacenti, detenzione illegale di armi.

Un'operazione, grazie ad una cooperazione internazionale, I-CAN, Interpol Cooperation Against Ndrangheta, condotta dallo Scico della Guardia di Finanza di Roma e dal Gico della Guardia di Finanza di Reggio Calabria (in collaborazione con la Direzione Centrale dei Servizi Antidroga e coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria), che ha permesso di smantellare il traffico di stupefacenti messo in piedi dalla cosca Bellocco di Rosarno, attiva nella piana di Gioia Tauro, e soprattutto nel porto, ma anche in Lazio, Lombardia e Emilia Romagna.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento