rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022

Negli Usa quarantena ridotta a 5 giorni per asintomatici

"Omicron è fonte di preoccupazione non di panico"

Milano, 28 dic. (askanews) - Quarantena ridotta a 5 giorni per gli asintomatici negli Stati Uniti. Svolta nella gestione della pandemia su indicazione del Center for Disease Control and Prevention. Le autorità sanitarie americane hanno disposto la riduzione della durata consigliata dell'isolamento in caso di contagio asintomatico al covid: si passa da 10 a cinque giorni di quarantena

Viene però raccomandato l'uso della mascherina quando si è insieme ad altre persone per almeno i successivi cinque giorni.

Per il Presidente Biden omicron è fonte di preoccupazione, ma non di panico, perché gli Stati Uniti sono preparati ad affrontare la nuova ondata. "Evidentemente non è abbastanza. Se lo avessi saputo saremmo andati più veloci e più incisivi per aumentare il numero dei test autorizzati. Ora siamo in grado di acquistare 500 milioni di test rapidi da inviare rapidamente al popolo americano" ha detto Biden rispondendo alle critiche sulla scarsità di tamponi per il tracciamento dei contagi.

Tre le misure messe in campo dal governo federale per aiutare gli stati nel controllo della pandemia: maggiore capacità di vaccinare, più test e più sostegno per gli ospedali.

Anche la Francia va verso la revisione della quarantena e sta valutando nuove restrizioni per i non vaccinati; e si va verso nuove limitazioni anche nel Regno Unito.

Si parla di

Video popolari

Negli Usa quarantena ridotta a 5 giorni per asintomatici

Today è in caricamento