Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel centro di Beirut in fiamme edificio progettato da Zaha Hadid

Un palazzo a forma d'uovo ancora in costruzione

 

Beirut, 15 set. (askanews) - Nel centro di Beirut i vigili del fuoco cercano di spegnere un grosso incendio divampato in un edificio ancora in costruzione e progettato dalla celebre architetta anglo-irachena Zaha Hadid. Il rogo è scoppiato cinque giorni dopo che un magazzino della Croce rossa internazionale è andato a fuoco nel porto della capitale libanese, area già devastata dalla doppia esplosione del 4 agosto scorso.

"Abbiamo ricevuto una segnalazione, secondo la quale c'era un incendio vicino alla moschea al-Majidieh - ha spiegato

Fadi Mazboudi, tenente dei pompieri - Quando siamo arrivati, le fiamme erano molto alte. Questo edificio è da finire, è l'edificio a forma d'uovo della zona commerciale di Beirut. Ciò che è andato a fuoco è l'isolamento che separa l'interno dall'esterno. Dio ringrazi i pompieri e la difesa civile che hanno potuto contrastarlo con dei mezzi ridotti. Abbiamo portato qui i nostri camion che erano al porto, dopo l'esplosione al porto".

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento