Martedì, 22 Giugno 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel porto di Gioia Tauro sequestrate 1,3 tonnellate di cocaina

Avrebbe fruttato sul mercato 260 milioni di euro a 'ndrangheta

Gioia Tauro, 10 feb. (askanews) - Oltre 1 tonnellata di cocaina, 1.300 chili, è stata sequestrata nel porto di Gioia Tauro in tre distinte operazione della Guardia di Finanza, in meno di una settimana.

La droga era nascosta in tre container carichi di caffè, carne congelata e frutta esotica provenienti dal Brasile e dall'Ecuador ed è stata individuata grazie a sofisticati scanner in dotazione all'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

Una volta immessa sul mercato la sostanza stupefacente sequestrata, di qualità purissima, avrebbe potuto essere tagliata dai trafficanti di droga fino a 4 volte, fruttando un introito alla 'ndrangheta di circa 260 milioni di euro.

Si parla di

Video popolari

Nel porto di Gioia Tauro sequestrate 1,3 tonnellate di cocaina

Today è in caricamento