rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024

Nella notte pesanti raid su Gaza, Biden: occupazione grande errore

Ministero sanità palestinese: 2.750 morti nella Striscia

Gaza, 16 ott. (askanews) - Una notte di pesanti raid israeliani su Gaza, i più intensi dall'inizio dell'operazione militare cominciata dopo l'attacco di Hamas contro Israele il 7 ottobre scorso. Le immagini dei bombardamenti da parte degli F16 sono state diffuse dall'esercito israeliano. Fra le vittime secondo il ministero degli interni palestinese anche cinque soccorritori delle squadre di protezione civile.

Il ministero della Sanità di Gaza invece ha aggiornato il bilancio: 2.750 palestinesi sono stati uccisi in 10 giorni e 9.700 feriti. Le vittime israeliane sarebbero ad ora 1.400 secondo l'ultimo bilancio diffuso dal governo.

Mezzo milione di persone sarebbe già fuggito dalla Striscia, nel timore di una invasione via terra da parte di Israele, mossa a cui si oppone la comunità internazionale, compresi gli Stati Uniti. Il presidente Usa Joe Biden ha detto che un'occupazione della Striscia da parte di Tel Aviv sarebbe un grande errore.

Si parla di

Video popolari

Nella notte pesanti raid su Gaza, Biden: occupazione grande errore

Today è in caricamento