Domenica, 16 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella squadra dei Paw Patrol arriva un cucciolo disabile

"Paw Patrol Dino Rescue", Cecilia Padula: il diverso arricchisce

Roma, 9 apr. (askanews) - Il noto cartoon sui cagnolini, "Paw Patrol" accoglie un nuovo personaggio, un cucciolo con disabilità.

Per la serie di Nickelodeon e SpinMaster, in onda su NickJr, (il brand a target prescolare di ViacomCBS Italia) arrivano i nuovi episodi "Paw Patrol Dino Rescue", che saranno trasmessi nel pop up channel dedicato "Paw Patrol - Cuccioli in azione" dal 12 al 18 aprile su NickJr+1, Sky 604, in onda 24 ore al giorno con ogni sera la premiere dei nuovi speciali.

La squadra Paw Patrol si recherà a Dino Land dove farà conoscenza del cucciolo Rex che si muove su una carrozzina. Cecilia Padula, Senior Director Kids South Hub, ViacomCBS: "Con Rex la squadra dei cuccioli si arricchisce di un altro valoroso combattente coraggioso ed entusiasta. Rex si muove su una carrozzina supertecnologica che lo aiuta a muoversi nella terra dei dinosauri e ci mostrerà come grazie al coraggio e all entusiasmo si possono superare tutte le difficoltà, sempre facendo gioco di squadra e mostrando che basta un po' di creatività e entusiasmo per superare tutto".

Un cartoon per veicolare un messaggio importante sulla diversità. "La diversità e l inclusione sono parte naturale della serie Paw Patrol. I cuccioli sono tutti diversi tra loro, unici e speciali con le loro caratteristiche e con questa serie come altre di Nickelodeon mostriamo come grazie alla rappresentazione della diversità e nello stesso tempo facendo vedere tutte le sfaccettature che ci sono nell'essere diversi e originali c'è arricchimento e tutti i bambini si sentono rappresentati, c è identificazione con il personaggio e questo aiuta la loro autostima e gli fa capire come è bello essere in un mondo più inclusivo, aiuta la loro apertura mentale".

Si parla di

Video popolari

Nella squadra dei Paw Patrol arriva un cucciolo disabile

Today è in caricamento