Giovedì, 5 Agosto 2021

Neri Marcorè e Rosolino ai fornelli contro lo spreco alimentare

Iniziativa del Consorzio Zampone e Cotechino Modena IGP

Roma, 30 gen. (askanews) - Dopo le feste, vietato buttare. E se la dispensa è ancora piena, il consiglio è svuotarla con metodo. Alla vigilia della Giornata nazionale contro lo spreco alimentare, il Consorzio Zampone e Cotechino Modena IGP ha invitato a festeggiare il nuovo anno all'insegna del gusto e del riciclo. Al ristorante "Esposizioni" di Roma è andato in scena uno showcooking dedicato al riuso creativo delle eccellenze gastronomiche delle feste.

L'evento è nato con lo scopo di stimolare il consumo dei prodotti tipici del cenone o del pranzo di Natale anche "fuori stagione", a distanza di quasi un mese, proponendo ricette gustose e originali, ideali per smaltire la dispensa, ma con creatività, strizzando un occhio alla normativa UE contro lo spreco alimentare.

All'evento hanno aderito stelle del mondo dello sport, della tv e dello spettacolo, che si sono cimentate ai fornelli, creando la loro ricetta del cuore con i prodotti rimasti inutilizzati dopo le feste.

Il campione di nuoto, Massimiliano Rosolino: "La mia ricetta: un risotto alle erbe, un cotechino scottato".

L'attore Neri Marcorè: "Senza essere catastrofisti ma altrettanto nemmeno troppo spensierati, credo che parlare di sostenibilità sia sempre più importante e urgente se non vogliamo disenteressarci del tutto al destino del nostro Pianeta. Pensiamo a chi verrà dopo, non possiamo non agire con determinati comportamenti: rispetto per l'ambiente e sprecare meno sono dettami fondamentali".

Paolo Ferrari, presidente Consorzio Zampone e Cotechino Modena Igp: "Lo spreco alimentare è una cosa da eliminare del tutto. La fortuna che abbiamo è che il nostro prodotto è a lunga conservazione, ma perché dover aspettare un anno intero per poterlo consumare? Ecco perché dispensa stellata è una provocazione: vogliamo rivivere un secondo Capodanno".

Si parla di

Video popolari

Neri Marcorè e Rosolino ai fornelli contro lo spreco alimentare

Today è in caricamento