Domenica, 26 Settembre 2021

Allerta neve a Dubai: evento rarissimo nel Golfo Persico

Fiocchi di neve e vento forte negli Emirati arabi: strade chiuse alla circolazione di auto, tutti a scattare foto. Caduti dieci centimetri di neve sul monte Jebel Jais

Maltempo record negli Emirati Arabi. Il vento da nord-ovest ha fatto cadere una gru di un cantiere sulla principale strada di Dubai, causando un incendio: una persona è rimasta ferita.

L'insolita emergenza è stata accolta con comprensibile esultanza dagli abitanti che, di sicuro non abituati a certe precipitazioni in pieno deserto, si sono catapultati all'aperto per scattare foto e farsi selfie con i fiocchi a fare da sfondo, da postare poi sui social network.

Sul monte Jebel Jais, 1911 metri, montagna che nella penisola orientale del Musandam sovrasta lo stretto di Hormuz e fa da confine tra Ras al-Khaimah, uno dei più piccoli tra i sette emirati, e l'Oman sono caduti dieci centimetri di neve, suscitando l'incontenibile emozione dei cittadini degli Emirati, che sono accorsi sul posto per scattare foto.

Le autorità si sono viste costrette a vietare la circolazione sulle strade dirette alla montagna per il rischio di incidenti, anche a causa del ghiaccio determinato da temperature, anch'esse insolite, sotto allo zero. Gli organizzatori del Tour de Dubai di ciclismo hanno dovuto annullare la quarta tappa del giro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Allerta neve a Dubai: evento rarissimo nel Golfo Persico

Today è in caricamento