Martedì, 18 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nigeria, oltre 300 studentesse rapite di notte da una scuola

Nello stato di Zamfara, nel Nord-Ovest del Paese

Roma, 26 feb. (askanews) - Oltre 300 ragazze sono state rapite in Nigeria. Sono tutte studentesse di una scuola nello stato di Zamfara, nel Nord-Ovest del Paese, prelevate nella notte da un gruppo di uomini armati.

La polizia e l'esercito hanno lanciato un'operazione congiunta per salvarle spiegando che a rapirle sono stati banditi armati che all'una del mattino sono arrivati in auto alla Zamfara State High School e hanno fatto irruzione nei dormitori.

E' solo l'ultimo di una serie di rapimenti di adolescenti nella Nigeria centrale e Nord-occidentale da parte di gruppi criminali. La settimana scorsa 42 bambini sono stati rapiti nello Stato del Niger; oltre 300 ragazzi sono stati rapiti anche all'inizio di dicembre a Kankara nello Stato di Katsina. Alcune di queste bande hanno forti legami con i gruppi jihadisti del Nord-est. E le modalità ricordano il rapimento delle 276 ragazze sequestrate da Boko Haram a Chibok nel 2014. Solo alcune sono riuscite a fuggire.

Si parla di

Video popolari

Nigeria, oltre 300 studentesse rapite di notte da una scuola

Today è in caricamento