rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024

Nucleare, Grossi: Iran attui "misure concrete e tangibili"

Per "accelerare" negoziati su programma di Teheran

Roma, 7 mag. (askanews) - Il direttore dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica (Aiea), Rafael Grossi, ha invitato oggi l'Iran ad applicare "misure molto concrete e tangibili" per "accelerare" i negoziati sul programma nucleare iraniano. Constatando che c'è stato "un rallentamento nell'attuazione" degli impegni assunti dall'Iran, Grossi ha sottolineato nel corso di una conferenza sul nucleare a Isfahan, in Iran, che il suo dialogo con le autorità iraniane si è concentrato "su aspetti molto concreti, sulle misure pratiche e tangibili che possono essere attuate per accelerare il processo". "Dobbiamo proporre misure concrete che ci aiutino ad avvicinarci alle soluzioni di cui tutti abbiamo bisogno", ha aggiunto.

Il direttore generale dell'Aiea ha definito "importanti" i colloqui avuti ieri a Teheran con il capo della diplomazia iraniana, Hossein Amirabdollahian, e poi oggi a Isfahan con il capo dell'Organizzazione iraniana per l'energia atomica, Mohammad Eslami. Grossi ha chiarito che un nuovo piano d'azione non è necessario perché il documento firmato nel marzo 2023, durante la sua precedente visita in Iran, è "ancora valido".

Si parla di

Video popolari

Today è in caricamento