Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nuovi esemplari di gnu e tigri dell'Amur al Parco le Cornelle

Tra educazione e salvaguardia delle specie

 

Valbrembo, 17 ago. (askanews) - Un nuovo esemplare maschio di Gnu e due femmine di Tigre dell'Amur si aggiungono agli ospiti del Parco Faunistico Le Cornelle a Valbrembo in provincia di Bergamo. Il parco invita i visitatori alla scoperta di questi nuovi arrivati e di molti altri animali con l'obiettivo di sensibilizzare sull'importanza della conservazione e salvaguardia delle specie.

Due new entry che fanno volare i visitatori rispettivamente in Russia e in Africa. La Tigre dell'Amur è tra le sottospecie più minacciate sul Pianeta e, allo stesso tempo, uno dei predatori più rari al mondo. Spostandosi in Africa invece, sarà possibile vedere da vicino due esemplari di Gnu, mammiferi ungulati di grossa taglia con grandi corna e manto grigio marrone.

In occasione della festa di Sant'Alessandro, il 26 agosto, il Parco Faunistico Le Cornelle regala l'ingresso a tutti i bambini, sino a 11 anni di età e fino a un massimo di due bambini ogni adulto pagante, curiosi del mondo animale.

Potrebbe Interessarti

Torna su
Today è in caricamento