rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024

Nuovi Orizzonti, auguri a Papa Francesco dai bambini ucraini

Accolti dalla guerra. A Medjugorje con Chiara Amirante

Roma, 13 mar. (askanews) - Tutti bambini, anche se profughi e avendo perso tutto, hanno gridato insieme "e gioia sia" e in ucraino hanno rivolto il loro grido di auguri al Santo Padre. La fondatrice di Nuovi Orizzonti si trova a Medjugorje dove in una Cittadella Cielo sono accolti ben 60 mamme e bambini fuggiti dalla guerra in Ucraina che coralmente insieme agli altri 400 accolti nelle varie sedi in Italia salutano il Santo Padre: "Oggi tutta la famiglia Nuovi Orizzonti è in festa e ringrazia per i dieci anni di pontificato di Papa Francesco! Ecco i nostri auguri e saluti dalla Cittadella Orizzonti di Pace a Medjugorje con i bambini accolti dall'Ucraina. Grazie Papa Francesco! Ti vogliamo bene!"

Il Papa nell'intervista nel libro "Cerca il tuo orizzonte" ha scritto che la guerra ha tolto il sorriso ai bambini che incontra e così l'Amirante vuole testimoniare in un video saluto "il miracolo dell'Amore" dinnanzi alle ferite della guerra facendo sue anche le parole del pontefice nell'augurio: "Carissimo Papa Francesco, siamo qui a Medugorje con questa famiglia meravigliosa. Non potevamo non farti gli auguri in questo giorno grande di festa in cjui ringraziamo Dio per il tuo pontificato e per il tuo essere un faro di luce in questa notte e per tutto quello che ci ha donato, per il tuo testimoniare sempre con la tua vita il Vangelo con la tua radicalità". E prosegue: "Siamo con te nel vivere il Vangelo il più possibile alla lettera, nel portare la rivoluzione dell'Amore, nel vivere per essere insieme strumenti di pace. Preghiamo ogni giorno con te con tutto il cuore e ti auguriamo quella che è la grazia più bella che stiamo sperimentando tutti insieme: la gioia piena!".

Si parla di

Video popolari

Nuovi Orizzonti, auguri a Papa Francesco dai bambini ucraini

Today è in caricamento