rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024

Obiettivo Terra, Azari (SGI): evento nel solco nostra missione

Importante narrazione fotografica dei territori

Roma, 22 apr. (askanews) - "La Società Geografica fin dalla prima edizione ha partecipato a questa iniziativa considerandola sempre di rilevante interesse proprio per il ruolo che ha avuto di incrementare la consapevolezza e la sensibilità nei confronti della natura, delle aree protette, nelle varie accezioni. Ad esempio quest'anno il concorso si è arricchito di nuove sezioni, il paesaggio rurale, o la geodiversità, o il turismo sostenibile. Nel solco della missione strategica di Società geografica. Importante poi è l'uso della fotografia, una narrazione della realtà particolarmente vicina alla Società che da sempre conserva un archivio fotografico straordinario a documentazione dell'attività di scoperta e di documentazione del territorio".

Così Margherita Azari, Vice Presidente Società Geografica Italiana, in occasione della cerimonia di premiazione della XIV edizione di "Obiettivo Terra" 2023, il concorso fotografico dedicato alla difesa e alla valorizzazione del patrimonio ambientale, del paesaggio, dei borghi, delle peculiarità e delle tradizioni enogastronomiche, agricole, artigianali, storico-culturali e sociali delle Aree protette d'Italia, promosso dalla Fondazione UniVerde e dalla Società Geografica Italiana, con la main partnership di Cobat e Bluarancio quale digital partner, per celebrare la 54esima Giornata Mondiale della Terra. La cerimonia si è tenuta nel Palazzetto Mattei in Villa Celimontana, a Roma, sede della Società Geografica Italiana.

Si parla di

Video popolari

Obiettivo Terra, Azari (SGI): evento nel solco nostra missione

Today è in caricamento