Lunedì, 12 Aprile 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ok Camera al Dl rilancio: superbonus 110%, voucher, sconti auto

Ecco cosa prevede il provvedimento: maxi-manovra da 55 miliardi

Roma, 9 lug. (askanews) - Via libera, con 278 voti favorevoli alla Camera, alla conversione in legge del decreto Rilancio, varato dal governo per soccorrere l'economia colpita dalla crisi pandemica e procedere alla ripartenza dopo i crolli produttivi causati dal coronavirus.

I voti contrari sono stati 187, un astenuto su un totale di 466 presenti. A presiedere la seduta la vicepresidente della Camera, Mara Carfagna, di Forza Italia. Il provvedimento passa ora al Senato dove non verranno introdotte modifiche: il decreto scade il 18 luglio e andrà convertito in via definitiva entro quella data.

Quattro i settori contenuti nel Dl rilancio: superbonus al 110% per ristrutturazione delle case, sconti auto, voucher baby sitter e cassa integrazione. Una maxi-manovra da 55 miliardi di euro: previsti, infatti, contributi a fondo perduto per le aziende, lo stop ai pagamenti dell'Irap, il Reddito di emergenza, l'innalzamento da 600 euro a 1.200 euro del bonus baby sitter.

Il passaggio alla Camera ha portato una serie di novità, tra le quali l'allargamento alle seconde case del superbonus al 110%, gli incentivi per l'acquisto di auto Euro 6, l'aumento dei fondi destinati alle scuole paritarie, lo slittamento di un mese dei congedi per i genitori, l'anticipo della cig prevista per l'autunno.

Si parla di

Video popolari

Ok Camera al Dl rilancio: superbonus 110%, voucher, sconti auto

Today è in caricamento