rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021

Okonjo Iweala (WTO): disastroso effetto pandemia sulla scuola

Bisogna investire perché i bambini

Roma, 29 ott. (askanews) - L'effetto della pandemia sull'istruzione è stato disastro soprattutto nei paesi poveri del mondo che non hanno accesso diffuso a Internet, e bisogna investire per rimediare; lo dice da Roma alla vigilia del G20, a margine di un evento alla LUISS, la direttrice generale del WTo, Ngozi Okonjo Iwaela:

"Se guardate al mondo intero ci sono moltissimi bambini che hanno sofferto perché non sono potuti andare a scuola. Nei paesi ricchi questo è stato compensato dalle lezioni virtuali, ma nei paesi poveri che non hanno accesso a infrastrutture digitali, è stato un disastro soprattutto per le bambine: si rileva che le femmine non stanno tornando a scuola, soprattutto nei paesi poveri. Dobbiamo lavorarci subito, dobbiamo incoraggiare l'economia digitale, dobbiamo incoraggiare gli investimenti perché i paesi poveri abbiano accesso a Internet e perché i bambini abbiano l'opportunità dell'istruzione online. L'educazione è cruciale perché il mondo cambia in fretta e la questione è quali saranno gli strumenti necessari al mondo del futuro. Dobbiamo essere previdenti e prepararci per quegli strumenti. Per questo le università, come la LUISS, sono fondamentali: capire cosa succede nel mondo economico e politico e prepararsi".

Si parla di

Video popolari

Okonjo Iweala (WTO): disastroso effetto pandemia sulla scuola

Today è in caricamento