Domenica, 14 Luglio 2024

Onu: da Mosca e Kiev esecuzioni sommarie prigionieri di guerra

Matilda Bogner: siamo profondamente preoccupati

Milano, 23 mar. (askanews) - "Siamo profondamente preoccupati per l'esecuzione sommaria di 25 prigionieri di guerra russi e persone fuori combattimento da parte delle forze armate ucraine, che abbiamo documentato. Ciò è stato spesso perpetrato subito dopo la cattura sul campo di battaglia. Pur essendo consapevoli delle continue indagini da parte delle autorità ucraine su cinque casi che coinvolgono 22 vittime, non siamo a conoscenza di alcun procedimento giudiziario contro gli autori". A dirlo è Matilda Bogner, capo della missione di monitoraggio dei diritti umani in Ucraina dell'Onu.

"In relazione al trattamento dei prigionieri di guerra ucraini, siamo anche profondamente preoccupati per l'esecuzione sommaria di 15 prigionieri di guerra ucraini subito dopo essere stati catturati dalle forze armate russe. Il gruppo Wagner, contractor militari e di sicurezza, ha perpetrato 11 di queste esecuzioni", ha aggiunto la responsabile della missione Onu.

Si parla di

Video popolari

Today è in caricamento