Venerdì, 26 Febbraio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oxfam al nuovo governo: "Clima, ultima chiamata"

Campagna con le proposte elaborate da oltre 10 mila giovani

Milano, 16 feb. (askanews) - Partire dalle speranze e dalle proposte di coloro che hanno più da guadagnare da un'inversione di rotta: i giovani del nostro paese. Evitare lo scioglimento del ghiacciaio dell'Adamello, impedire l'ampliamento di una discarica nella provincia di Catania, costruire una rete locale per la promozione della moda sostenibile in provincia di Firenze, migliorare la raccolta differenziata a Roma e Milano, raccontare con i dati gli effetti sempre gravi ed evidenti del cambiamento climatico nelle nostre città. Queste alcune delle pratiche di attivismo locale che accompagnano #2021Ultimachiamata, campagna con le proposte elaborate da oltre 10 mila giovani, lanciata oggi da Oxfam Italia per chiedere alle istituzioni locali e nazionali di coinvolgere i giovani nelle decisioni che riguardano la salvaguardia dell'ambiente e la lotta al cambiamento climatico, ascoltando la loro voce nella definizione delle strategie locali e nazionali per lo sviluppo sostenibile e nella loro attuazione concreta sui territori e a livello nazionale.

Si parla di

Video popolari

Oxfam al nuovo governo: "Clima, ultima chiamata"

Today è in caricamento